Dipingere casa: le righe verticali.

Secondo tutorial per dipingere casa.

Oggi vi aiutiamo a creare delle righe verticali per le pareti della zona living.

Secondo appuntamento della guida alla decorazione delle pareti. La scorsa volta abbiamo visto come dipingere a righe orizzontali, tecniche e colori. In questo articolo vogliamo darvi alcuni suggerimenti invece per dipingere le righe verticali.

Per farlo ci aiutiamo con la guida alle nuove decorazioni per le pareti di Chrèon – download gratuito qui.

Dipingere a “stripes”.

Le strisce verticali sono un motivo a decorazione per la parete molto poliedrico. Si può dipingere su tutte le pareti della stanza o anche su di una sola. Le strisce regolari sono le più classiche e meglio si adattano ad un campo pieno, mentre le righe verticali irregolari sono perfette per creare una coreografia in una parete di fondo.

 

Strisce classicamente regolari.

Sono le più conosciute, sono le righe regolari. Se la scelta ricade su dei colori molto neutri e chiari l’effetto è vintage. A contrasto, invece se volete osare dei colori molto saturi, la vostra stanza sarà glam, come questa paletta di colori sul rosa.

 

Dipingere casa a righe verticali: pareti rosa.

 

Strisce irregolari per una parete d’effetto.

Le strisce irregolari sono senza dubbio adatte a una casa moderna. Lo schema prevedere che si realizzino strisce più larghe alternate a strisce più sottili. Ci deve essere una corretta proporzione tra le dimensioni e l’intensità dei colori utilizzati, come vedete bene in questo schema.

 

Dipingere casa a righe verticali irregolari nei toni del verde.

Per la scelta dei colori potete ispirarvi a una precisa paletta, come in questo caso i verdi azzurri, oppure farvi ispirare dai colori predominanti nella stanza.

 

Dipingere casa a righe verticali irregolari.

 

Come realizzare le strisce verticali.

Per dipingere una parete a strisce verticali serve un po’ di pazienza e degli strumenti precisi. Oltre al colore (due o più) e al rullo, dovete procurarvi anche del nastro a bassa adesione – come lo scotch carta – matita, metro e bolla.

Vediamo nell’esempio come dipingere la parete a righe regolari.

Come dipingere casa e fare alla parete le righe verticali - tutorial.

Dipingete il colore più chiaro su tutto il fondo. Passate almeno due mani di colore (foto 2). Misurate la parete e decidete di che dimensione saranno le vostre strisce (foto 3). Con l’aiuto del metro e della livella segnate dei punti di supporto.

Con il nastro segnate la linea verticale mantenendola esternamente alla riga da dipingere (foto 4-5-6). Una volta indicate tutte le righe potete passare a colorare con la seconda tinta (foto 7). Rimanete sempre sopra al nastro adesivo. Quando il colore sarà bene asciutto allora potrete togliere il nastro tenendolo inclinato a 45° per non rovinare la parete sottostante (foto 8).

Se proprio volete fare come fanno i pittori professionisti guardate questo piccolo segreto per fare in modo che la riga di stacco tra i due colori risulti perfetta. Link

Redazione | SalottoPerfetto

Salva

Salva

Salva

0

Non ci sono ancora commenti.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *