Quale garanzia è prevista sui divani?

I divani, come altri prodotti di consumo, sono coperti (a termine di legge) da garanzia valida per 2 anni dalla data di acquisto.

Solitamente la garanzia copre vizi di produzione e non conformità del prodotto rispetto alle caratteristiche descritte al momento dell’acquisto. Attenzione però perché le garanzie decadono se: i vizi derivano da un utilizzo non conferme o dall’uso incauto del prodotto come nel caso di manomissioni, alterazioni, pulizia con agenti non idonei ecc.

Inoltre la normale usura non può essere considerata un vizio o difetto.

Per qualsiasi reclamo è sempre meglio rivolgersi prima al negoziante dove si ha acquistato il prodotto esibendo anche la fattura di acquisto, e solo in un secondo momento direttamente al produttore.

Alcune aziende produttrici di divani offrono garanzie di reperibilità dei ricambi fino a 10 anni dalla messa fuori produzione del modello. Sono garanzie accessorie e non previste dalla legge, che consentono di reperire fodere e rivestimenti in sostituzione anche dopo diverso tempo. Naturalmente questi ricambi extra saranno a pagamento.

 

ARTICOLI DI APPROFONDIMENTO:
Come scegliere un buon divano – guida completa

No tags 0