La pelle nabuk è difficile da pulire?

Il nabuk è a tutti gli effetti una vera pelle. E’ un manto al tatto morbido proprio per la presenza sulla sua superficie di un piccolo vello di pelo.

La pelle nabuk teme prima di tutto la polvere. Va spazzolata con cura, utilizzando delle apposite spazzole lucidanti che si trovano in commercio. Lo sfregamento non deve essere eccessivo perché potrebbe danneggiare il vello.

Un altro nemico del nabuk sono le macchie. Prodotti a base d’acqua, o ancor peggio olio, vanno tenuti lontani dal divano in nabuk.

Se però accidentalmente cade una macchia, esistono dei prodotti specifici per la loro rimozione. Vi consigliamo di farvi dare questi kit di pulizia appena acquistate il divano. Se utilizzati immediatamente dopo l’incidente che ha causato la macchia, la rimozione del danno può avere un buon risultato.

Alcune aziende produttrici di divani rivestono il divano utilizzando nabuk con un trattamento che si chiama 3M Scotchgard. Serve per respingere le macchie di acqua e quelle a base oleosa, mantenendo intatti, colore e morbidezza del nabuk.

ARTICOLI DI APPROFONDIMENTO:
Come scegliere un buon divano – guida completa – LINK

 

Divano nabuk recensioni – pro e contro.

 

No tags 0