Divano in nabuk sì o no? E se invece fosse …

Featured

Il divano in nabuk è un sogno per molte persone: bello, accogliente, elegante. La pelle bovina con finitura NABUK è un materiale che valorizza molto bene le linee del divano.

Molti però sono i dubbi che lo circondano.

Oggi cercheremo di raccontarvi tutto sul vero nabuk e le sue valide alternative.

La vera storia del divano in nabuk.

Il nabuk è una lavorazione pregiata della vera pelle. Utilizzato moltissimo nell’ambito delle calzature e pelletteria, è un fiore all’occhiello anche per l’industria dell’arredo casa. Un divano in nabuk è elegante, raffinato, pregiato e con quel leggero effetto vissuto che lo rende davvero unico.

Divano in nabuk con effetto vintage - Doimo Salotti - Sly.

Divano Sly – Doimo Salotti – con penisola in Nabuk effetto vintage

Il pregio è dato principalmente dalla lavorazione che subisce la pelle bovina. Per produrre il nabuk è utilizzata la parte più pregiata della pelle. Lo spessore può variare fino a circa 1,5 mm. Le pelli vengono tinte in botte alla pura anilina. Il Nabuk è lavorato a mano, effettuando una smerigliatura sulla superficie della stessa pelle. Questa lavorazione evidenzia l’effetto velluto tipico del nabuk. L’effetto finale è raffinatamente vintage e vissuto.

La sua naturalezza lo rende però particolarmente delicato.

Per mantenere sempre bello un divano in nabuk bisogna avere particolare attenzione sia nel suo utilizzo sia nell’eventuale pulizia. Lo sfregamento della superficie con tessuti quali il jeans o anche il semplice inchiostro di un quotidiano, posso macchiare il divano. L’effetto velluto, per essere mantenuto nel tempo, non va coperto con oli o detergenti di alcuna natura. La pulizia è concessa con un panno morbido e asciutto e le macchie, quali vino, tè o caffè, sono molto difficili da rimuovere completamente.

Alcune aziende propongono delle pelli nabuk con effetti nuvolati. Esse presentano un trattamento denominato 3M Scotchgard che garantisce un protezione alle macchie di acqua e olio. Va ricordato però che tale protezione però non è assoluta.

Comprenderete da voi che un divano in nabuk non è il tipo di arredo adatto a una famiglia con bambini, o per chi ama tenere gli animali domestici in casa.

Quali sono le alternative per non rinunciare al divano con l’effetto Nabuk?

Le nuove frontiere del look ci presentano tessuti che imitano l’effetto Nabuk in modo sorprendente.

Sono per lo più tessuti in poliestere e fibre sintetiche, con un’ottima resistenza allo sfregamento. Il tessuto Erika ad esempio, proposto da Doimo Salotti è idrorepellente e lavabile in acqua a 30°. Ecco che all’estetica di un divano bello e accogliente, uniamo la praticità di un tessuto lavabile e smacchiabile.

Divano Roland in tessuto effetto Nabuk - Doimo salotti divani e poltrone di qualità.

Divano Roland – Doimo salotti – con rivestimento in tessuto Erika.

Attenzione però a non confondere questi moderni tessuti dall’effetto NABUK, con eco-pelli o altri materiali simili (ma plastici) presenti in commercio. Sono per lo più scadenti e non garantiscono il comfort di seduta come un tessuto traspirante.

Questi rivestimenti dall’effetto nabuk sono più economici rispetto alla vera pelle nabuk e ideali proprio per le famiglie che amano vivere a 360° il proprio divano.

Ptete volete vedere le collezioni di divani rivestibli in tessuto nel sito del produttore >> doimosalotti.it

Nel frattempo vi proponiamo un simpatico giochino per vedere se riuscite a capire, guardando la foto, quale sia il divano in vero Nabuk e quale invece è rivestito in tessuto.


QUALE DI QUESTI DIVANI é RIVESTITO CON VERO NABUK, E QUALE NO?

Osserva attentamente la foto di questi cinque divani moderni e rispondi alla domanda:

E un divano rivestito in vero NABUK?   Sì o no?

Alla fine scoprirai il risultato del test.

0 / 5

Condivi questo test per vedere il risultato.


Inserisci il tuo nome per vedere il risultato del test.


Ignora la richiesta e guarda il risultato.

Grazie. Il test è terminato. Questo è il tuo profilo.
Questo divano è rivestito in Vera Pelle NABUK? I got %%score%% of %%total%% right

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

2

Non ci sono ancora commenti.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *