Divani e poltrone – anteprime Salone 2022

Dal 7 al 12 giugno 2022 torna alla fiera di Milano-Rho il Salone del Mobile 2022. Ecco alcune interessanti anteprime divani e poltrone.

Il Salone del Mobile di Milano torna. Dal 7 al 12 giugno al polo fieristico di Rho riprende l’appuntamento più atteso per il design mondiale. Sette le manifestazioni che si terranno in contemporanea: il Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo e Workplace3.0, le biennali EuroCucina (con FTK: Technology For the Kitchen) e Salone Internazionale del Bagno, S.Project e  SaloneSatellite con i suoi 600 talenti under 35. 

Iniziamo oggi un viaggio alla scoperta delle anteprime relative ai divani e alle poltrone. Cosa ci riserveranno le tendenze per quest’anno? 

Al centro di molti progetti ci sono la componibilità e il comfort. Non manca la ricerca estetica, con la scelta di materiali pregiati, per conferire massima ricercatezza ad ogni ambiente.

KARTELL – K-WAIT – design Rodolfo Dordoni

kartel-wait-anteprima-salone2022
Kartel – divano WAIT

Un segno distintivo semplice ed essenziale, che rievoca un caldo abbraccio, la nuova collezione K-Wait di Kartell definisce un’eleganza ricercata. La forma e i volumi si adattano sia a un contesto domestico come a un utilizzo più vicino all’ambiente pubblico o contract.

Gianfranco Ferrè Home – divano YORK

GIANFRANCO-FERRE-HOME_York_anteprime-salone-2022
Gianfranco Ferrè Home – YORK

Un divano dal look molto maschile con forme rigorose e dettagli sartoriali. York ha una struttura in multistrato, mentre le imbottiture sono in poliuretano. Il materiale del rivestimento in cui viene proposto è la preziosa pelle nabuk con inserti ed elementi decorativi in cuoio.

COCONUT – poltrona girevole di Egoitaliano

coconut-fantasia-egoitaliano-anteprime-salone2022
Egoitaliano – poltrona COCONUT

Coconut, disegnata dall’architetto Giulio Manzoni, è una poltrona girevole con pouf rettangolare che rappresenta il punto d’incontro tra l’estetica pop di Egoitaliano e l’attenzione alla sostenibilità ambientale. Infatti la scocca esterna degli elementi è realizzata in cellulosa riciclata, un materiale rigido che ricorda il guscio di una noce di cocco (da cui il nome). Gli imbottiti, morbidi e accoglienti, realizzati in poliuretano espanso e ricoperti da una fibra autoestinguente. La poltrona è disponibile alla personalizzazione con oltre 550 rivestimenti diversi, tra pelle e tessuto.

Divano modulare a terra su misura – GLEE di LEMA

lema_divani_glee_anteprime-salone-1920
Divano GLEE di LEMA

Glee, il divano a terra modulare di Lema, si distingue per la possibilità sartoriale di essere composto al centimetro. Infatti con passo 5 cm tra la misura massima e la misura minima è possibile scegliere la dimensione che meglio si adatta all’ambiente. Capace di inserirsi in ogni ambiente e di dialogare con qualsiasi stile di arredamento, Glee esalta la capacità sartoriale dell’azienda, famosa per altri prodotti “su misura” come l’Armadio al centimetro.

GALLOTTI & RADICE – sedute modulari LILAS MOSAIQUE

LILAS MOSAIQUE – Gallotti e Radice

Lilas Mosaique, disegnato da Dainelli Studio, è un sistema di sedute componibili per chi cerca al massimo la fluidità nell’arredo. Accostando liberamente i diversi elementi è infatti possibile ottenere infinite composizioni, per una personalizzazione unica. Disponibile con rivestimento sfoderabile in tessuto o pelle in diverse varianti 

Ivonis Doimo – riproduzione riservata

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.