E’ consigliabile acquistare divani online?

Quante volte ti sei sentito dire che siamo entrati nell’era digitale, che fra qualche anno tutto – o quasi – sarà fruibile con transazioni on-line? Sembrano frasi fatte, ma sono oramai la quotidianità per molti di noi. Che gli acquisti online siano, in questi anni, aumentati oltremisura, è un aspetto economico reale.

Nel 2015 le vendite on-line sono cresciute del 28% (fonte ricerca Confesercenti, SWG e Politecnico di Milano). Il fatturato totale è stato di circa 7,2 miliardi di Euro.

Oltre 17 milioni di Italiani nel corso del 2015 hanno acquistano online almeno un prodotto.

Uomo che lavora al computer.

Anche se la parte da leone è ancora rappresentata dalla voce Turismo, tra i nuovi emergenti delle vendite on-line troviamo anche la categoria Arredamento e Home living.

Quello che ci chiediamo spesso è se sia possibile acquistare un arredo online (o per lo meno consigliabile). Più nello specifico, proprio per l’argomento trattato dal nostro blog: è consigliabile acquistare divani online?

Analizzeremo insieme alcuni pro e contro dell’acquisto online di mobili e accessori casa.
  1. Non è tutto oro quello che luccica.

Il primo argomento che vorremmo esaminare è l’aspetto principe delle vendite on-line: il prezzo.

Se da un lato è vero che i prodotti di arredo venduti online sono in media più economici rispetto a quelli acquistabili presso un rivenditore tradizionale; particolare attenzione deve essere prestata alle voci spese di trasporto e/o diritti di contrassegno.

Negli acquisti online di arredi casa le spese di trasporto possono essere anche piuttosto onerose. Nel caso di prodotti grandi, ingombranti o pesanti il loro ammontare potrebbe far decadere l’economicità dell’acquisto online. Attenzione anche a eventuali diritti per pagamenti in contrassegno. Per evitare questa ulteriore spesa, è sempre meglio ricorrere a transazioni mediante carte di credito prepagate.

Guida al salotto perfetto pagine sullo stile.

 

  1. Questo mobile non mi piace: e ora?

Questa è un’altra grande incognita degli acquisti online. Vedi un prodotto, controlli le misure e le altre note tecniche e poi procedi con l’acquisto. All’arrivo però il prodotto non ti soddisfa: il colore non é proprio come te lo immaginavi, in foto sembrava più bello… insomma non ti piace più. Che cosa fare?

Tutti gli acquisti online sono coperti dal diritto di recesso e quindi, tramite una raccomandata inviata al venditore, è possibile far valere tale diritto e restituire, entro un lasso di tempo indicato per legge, il prodotto acquistato on-line. Attenzione però, le spese di trasporto per la restituzione dell’articolo sono, nella maggioranza dei casi, a carico vostro; e per un mobile possono essere davvero spese costose!

Mono-computer-acquisti-online

 

  1. Assistenza pre e post vendita.

Se nell’assistenza post vendita nulla possiamo eccepire alla maggior parte di siti di vendita online professionali, non possiamo pronunciarci sui servizi prevendita. Semplicemente perché essi non esistono.

Se cerchi un mobile o un complemento d’arredo online devi sceglierlo tu, senza il consiglio di un esperto di arredo. Il discorso è ben diverso se l’acquisto è fatto in negozio o presso un rivenditore di mobili. La vendita assistita prevede proprio il trasferimento dell’esperienza e della professionalità dal venditore al servizio dei bisogni del cliente (consigli, progettazione, sopralluogo in casa ecc).

Anche l’eventuale montaggio dell’arredo scelto non è incluso nel prezzo on-line. Valuta le tue capacità di fai-da-te prima di acquistare un arredo da comporre da solo. Ok! Ci sono le istruzioni di montaggio, ma sei in grado di eseguirlo a regola d’arte? I mobili, soprattutto se pesanti e male installati, posso essere anche pericolosi.

Progettare lo spazio per scegliere il divano.

 

Concludendo, rispondiamo alla prima domanda: “E’ consigliabile acquistare divani online?”

Anche se molte promozioni che si trovano online sono fortemente accattivanti, rimaniamo dell’opinione che il divano sia un mobile che va provato fisicamente, cioè devi avere la possibilità di sederti comodamente sul divano e provare il comfort della seduta e dello schienale. Tranne che tu non lo abbia già fatto in occasione di qualche fiera di settore, per cui non conosca perfettamente nome, marca e modello del divano da acquistare, è difficile capire il comfort attraverso internet.

Pensa poi alle eventuali soluzioni su misura che un rivenditore tradizionale può proporti. Anche il consiglio per scegliere un tessuto adeguato al tuo stile di vita è un aspetto importante.

Divani con meccanismi relax : esempio.

 

DIFFIDATE DALLE PROMOZIONI A BASSO COSTO.

Almeno che tu non debba arredare una seconda casa di vacanza, per cui la tua motivazione d’acquisto è principalmente legata al fattore economico, ad un basso costo corrisponde spesso una bassa qualità. Esiste un giusto rapporto tra la qualità dei materiali utilizzati per costruire il tuo divano e il prezzo proposto. Difficilmente questo rapporto può essere simile al prezzo corrisposto per l’acquisto di un paio di jeans. Cosa ne pensi?

 

Il tuo divano sarà il compagno di relax per 365 giorni all’anno, sceglilo bene e con cura.


ADESSO TOCCA A TE?

Raccontaci la tua esperienza di acquisti on-line. La discussione è aperta a tutti!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

0

Non ci sono ancora commenti.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *