Anteprime divani Salone del Mobile 2017

Aspettando la Milano Design Week un rapido resoconto delle prime anteprime divani Salone del Mobile 2017.

Il Salone del Mobile, manifestazione internazionale che quest’anno compie i suoi 56 anni, riapre le porte al design dal 4 al 9 Aprile, nello splendido polo fieristico di Rho a Milano. Tantissimi gli eventi collaterali (se ne contano più di 4.000 solo al Fuorisalone) tutti incentrati a fare in modo che a Milano si celebri, per un’intera settimana, il design.

Le aziende presenti alla manifestazione fieristica, già da qualche settimana hanno iniziato a inviare delle preview, cioè delle anticipazione di alcuni dei prodotti che vedremo al Salone del Mobile.

Oggi vogliamo raccogliere alcuni spunti di anteprime arrivate in redazione, per scoprire assieme come si evolve il concetto di divano nella casa moderna. Abbiamo selezionato alcune preview che ci hanno particolarmente colpito per l’espressione progettuale che le ha create. Ci rivedremo sempre sul blog, dopo il Salone del Mobile per un report completo su tutte le novità degli imbottiti per il 2017.

PREVIEW SALONE DEL MOBILE 2017 – IMBOTTITI

 

Flexform divano e poltrona Isabel.

Flexform | divano Isalbel design Carlo Colombo.

L’azienda Flexform affida le proprie novità al contrasto tra la durezza del cuoio e la morbidezza della piuma. Isabel è un divano (ma esiste anche la poltroncina) con la scocca in metallo rivestita di cuoio.  Anche le gambe sono interamente rivestite , mentra la seduta e lo schienale sono composti da morbidi cuscini rivestiti in tessuto. La linea della scocca è asciutta ed è proprio il contrasto dei materiali, unito al pregio artigianale di queste lavorazioni, che rendono Isabel un prodotto quasi museale e di sicura eleganza.

Porro | poltroncina Kite

La poltroncina Kite di Porro, disegnata da Gamfratesi per la collezione 2017, è un complemento molto femminile, per le sue linee curve e generose. Ideale per gli spazi della comunità, come gli uffici e le sale di attesa, si presta bene anche per arredare le abitazioni. La poltroncina ha una struttra di metallo a tondino di colore nero: l’imbottitura racchiusa nella scocca si presenta come un “cappotto con il bavero alzato”. Due i rivestimenti possibili: pelle o tessuto. La comodità è garantita dalle imbottiture generose cha avvolgono e sostengono.

Divano Roland di Doimo Salotti con inserto Nartist

Divano Roland di Doimo Salotti con inserto Nartist

Divano Roland Doimo Salotti personalizzato con un'opera d'arte.

Doimo Salotti rivoluziona il mondo dell’imbottito cambiando anche il modo di fruire l’arte. Il progetto, nato dalla collaborazione con NARTIST (n.d.r. nartist.it) piattaforma online che promuove giovani talenti e artisti contemporanei di fama internazionale, si prefigge di unire arte e design. Tramite l’applicazione di speciali cornici sui braccioli degli imbottiti, sarà possibile inserire un’opera d’arte unica nel divano. L’oggetto di design industriale diventa così l’intera cornice, valorizzato dal pregio dell’opera stessa. Il brevetto Nartist prevede come caratteristica fondamentale l’intercambiabilità dell’opera.

Il progetto Nartist non si ferma al solo divano ma si estende a moltissi altri arredi prodotti dal Gruppo Doimo, ed è in esclusiva per i loro arredi. Per approfondimenti www.doimo.it

Air Wildwood Sofas divano di Lago

Air Wildwood Sofa di Lago | design Daniele Lago

In perfetto stile, Lago approda al Salone del Mobile con una sperimentazione tutta materica. Anche in questo caso il gioco di contrasti e accostamenti di materiali diversi creano armonie compositive del tutto inedite. Il legno materico, segnato dal tempo e dalle venature, viene accostato alla leggerezza delle gambe di vetro e alla morbidezza delle imbottiture rivestite in tessuto. Tre materiali, quasi opposti, che si fondono per dare vita a questo gioco dei contrasti. Air Wildwood sofa si presta particolarmente per le soluzioni a centro stanza, che valorizzano anche la bellezza del legno di schienale. L’esterma modularità e personalizzazione di composizione sono poi gli altri due punti di forza che caratterizzano da sempre le proposte di Lago.

Soft props di cassina - divano anteprime Salone 2017

Divano Soft Props di Cassina

Anche per Cassina l’imbottito deve essere flessibile, cioè deve adattarsi allo spazio che lo circonda. Con questa filosofia nasce l’evoluzione degli elementi architettonici Props, proposti nel 2016. Il divano Soft Props, si compone proprio partendo dall’elemento più astratto, il pouf. Le sedute sono modulari e combinabili in modo semplice e flessibile. I cuscini sciolti formano lo schienale, lasciando la massima interpretazione al fruitore stesso. Il divano interagisce modificandosi con gli abitanti della casa.

Redazione SALOTTOPERFETTO

Durante il Salone del Mobile potete seguire le novità sui nostri canali socials: Facebook e Twitter. #staytuned

 

 

Salva

Salva

Salva

0

Non ci sono ancora commenti.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *