Decorare il divano – cuscini colorati

Scegli una collezione di cuscini decorativi e rinnova il tuo salotto con il colore

Con l’arrivo della bella stagione è il momento di fare anche un restyling al look del tuo divano. L’inverno è stato lungo e quest’anno particolarmente pesante, perché siamo dovuti rimanere in casa per molto tempo. Per donare al tuo soggiorno un aspetto nuovo senza troppe spese, puoi provare a cambiare i cuscini decorativi e così decorare il divano per la bella stagione.

Ti propongo alcuni tipi di decori tra cui potrai scegliere. Di solito abbinando bene colori e fantasie anche solo tre cuscini possono essere quanto basta per rendere più estivo tutto l’aspetto del soggiorno. Inoltre molti di loro si prestano bene anche per l’outdoor, per cui potresti pensare a un doppio uso.

1 – cuscini con effetto natura

esterno bianco divano con cuscini

Questi cuscini con stampe di animali e natura fanno subito estate. Le fantasie con uccelli colorati e foglie sono una tendenza evergreen. Le dimensioni 45×45 cm e 30×50 cm, il materiale è poliestere stampato. Sono cuscini che puoi utilizzare sia in soggiorno come anche per l’outdoor in giardino o sul terrazzo. Questa selezione è di Maison du Monde.

2 – cuscini con fiori astratti

Colori sublimi e fiori stilizzati per questi cuscini dell’azienda del Nord Europa Marimekko. La collezione è in cotone stampato di ottima qualità. Dimensioni 50×50 cm, perfetti per un tocco di colore vitaminico in un salotto da “risvegliare”. Ti consiglio di scegliere un filone di colore e abbinarli anche con qualche fantasia black and white.

3 – Cuscini a pois e con fiori coloratissimi

Due nuove collezioni di cuscini decorativi firmati da Ikea: una fantasia a pallini blu e dei fiori stilizzati sul rosso e giallo. La loro forma rettangolare li rende ideali sia per il divano, magari proprio come poggia-reni, sia come cuscini decorativi per il letto. Li trovi anche nel sito di Ikea on-line.

Leggi anche: DIVANO GRIGIO, CON QUALI CUSCINI LO RAVVIVO?

0

Non ci sono ancora commenti.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *