Dallo stile di vita, alla scelta del divano perfetto: consigli e suggerimenti.

Che funzione deve svolgere il tuo divano, o per meglio dire che stile di vita hai?

Sembra davvero strano, ma quando si affronta la scelta del divano perfetto questa è tra le prime domande da porsi. Per chiarire bene le idee sulle caratteristiche che dovrà avere il modello di divano preferito e il tipo di rivestimento da scegliere, è importante concentrarsi sull’utilizzo al quale il divano è destinato.

 

Se passi molto tempo seduto sul divano in compagnia della tua famiglia o dei tuoi amici, avrai bisogno di un modello con misure generose. I moderni divani componibili possono essere perfetti per la tua esigenza di spazio. Si possono comporre della dimensione desiderata, creando anche un divano ad angolo.

Oppure, per un ottimo riposo guardando la televisione, puoi scegliere un divano con penisola. Esistono anche divani con sedute allungabili. In questi modelli è possibile estrarre la seduta di svariati centimetri, aumentando la profondità di tutto il divano. Questa è un’ottima soluzione per il relax della tua famiglia o dei tuoi amici.

 

Divano Step di Doimo Salotti - composizione ad angolo bianca.

 

Se in casa ci sono bambini piccoli, i materiali dovrebbero essere davvero resistenti, e il rivestimento in tessuto o pelle, facile da pulire.

Per ottimizzare questo aspetto, la tua scelta potrebbe orientarsi verso un divano con tessuto antimacchia, ideale per ridurre al minimo la manutenzione e le macchie. Questo moderni tessuti, che sfruttano le nanotecnologie per diventare olio e idro repellenti, sono ottimali anche nel caso tu sia abituato a mangiare sul divano.

 

Immagine di uomo e donna seduti sul divano a conversare.

 

Hai poco spazio in casa, per cui il divano dovrebbe avere anche la funzione di letto?

Questo è un aspetto da valutare molto bene. Se hai bisogno di un letto aggiuntivo, sarebbe meglio orientare la propria scelta verso un divano letto. Anche in questo caso la moderna componibilità permette di avere divani di grandi dimensioni, comodi, esteticamente validi e completi di materasso e rete.

 

Leggi il nostro post sulle caratteristiche dei divani letto.

 

Avere animali in casa non è un toccasana per l’arredo. Specialmente il divano, può andare incontro a piccoli incidenti domestici. Se hai gatti evita il rivestimento di pelle. Il gatto potrebbe trovarlo perfetto per farsi le unghie. Preferisci un rivestimento in tessuto, con una trama molto resistente. In entrambi i casi, sia che tu abbia cane o gatto, il tuo rivestimento dovrebbero essere facilmente sfoderabile.  La sfoderabilità garantisce la possibilità di effettuare un lavaggio d’igienizzazione.

 

cane seduto sul divano.

Leggi il post su come sfoderare il divano.

 

Passi ore seduto lavorando al computer? Non riesci a resistere alla tentazione di un sonnellino pomeridiano?

Sono tutte domande da porsi e analizzare prima di scegliere la forma e il materiale di cui sarà rivestito il tuo nuovo divano.

Imbottiture e rivestimenti devono adattarsi al tuo stile di vita e non viceversa.

In conclusione, prima di iniziare la tua ricerca per la scelta del divano perfetto, poniti alcune di queste domande. Le risposte saranno utili anche al tuo rivenditore di fiducia per aiutarti nella scelta.

0
2 Responses
  • Giovanni
    agosto 11, 2016

    Microfibra tutta la vita! E’ morbida, piacevole al tatto, rilassante… E si tiene pulita facilmente passando delicatamente l’aspirapolvere. Per me è il rivestimento ideale per il divano. Cosa ne pensate?

    • Salotto Perfetto
      agosto 30, 2016

      La microfibra è davvero un buon compromesso tra estetica e funzionalità: meno “fredda” della pelle, ma egualmente pratica. Però non possiamo non far presente che nei tessuti in commercio ci sono delle gamme di coloriture ed effetti davvero notevoli.
      Sei un arredatore? Se sì immagino conosca molte varianti di tessuti robusti, ma anche belli.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *